Master universitario di 1° e 2° livello

Bioetica

Camerino Anno Accademico 2005-2006

Sedi delle lezioni: Università di Camerino e INRCA-IRCCS di Ancona

PER L'ANNO ACCADEMICO 2005-2006 IL CORSO E' SOSPESO PER MOTIVI ORGANIZZATIVI

 

| Presentazione | Destinatari | Regolamento | Calendario | Insegnamenti | Materiale didattico | Attività didattica | Iscrizione | Informazioni | Moduli iscrizione | Documenti | Link |
Giornate di studio e convegni

MASTER DI I E II LIVELLO IN BIOETICA

Iscrizione

Per essere ammessi al Master di I livello, i candidati devono aver conseguito una laurea di I° livello o diploma universitario in conformità all’ordinamento universitario precedente alla riforma, che intendano sviluppare adeguata conoscenza e professionalità in Bioetica e in particolare ai professionisti la cui opera, svolta in autonomia, sia diretta alla prevenzione, alla cura e salvaguardia della salute, della persona e della collettività, tramite assunzione diretta di responsabilità propria nella pianificazione, gestione e valutazione dell’intervento assistenziale.

Possono essere iscritti al master i candidati in possesso di titoli di studio conseguiti all’estero, che siano equivalenti a quelli sopra indicati; nel merito il Consiglio Direttivo potrà dichiarare l’equivalenza di un titolo estero ad uno italiano, limitatamente al fine dell’iscrizione al Master.

E’ richiesta la conoscenza della lingua inglese. Per gli studenti stranieri è richiesta inoltre la conoscenza della lingua italiana.

Per essere ammessi al Master di II livello, i candidati devono aver conseguito una laurea specialistica, del tipo indicato dal D.M. 3 novembre 1999, n. 509, o una laurea in conformità all’ordinamento universitario precedente alla riforma, oppure devono essere in possesso di diploma ISEF.

Possono essere iscritti al master i candidati in possesso di titoli di studio conseguiti all’estero, che siano equivalenti a quelli sopra indicati; nel merito il Consiglio Direttivo potrà dichiarare l’equivalenza di un titolo estero ad uno italiano, limitatamente al fine dell’iscrizione al Master.

E’ richiesta la conoscenza della lingua inglese. Per gli studenti stranieri è richiesta inoltre la conoscenza della lingua italiana.

I candidati possono essere ammessi a ciascun master fino alla copertura di un massimo di 50 posti. Di questi, 20 sono riservati a strutture pubbliche o private interessate alla bioetica, che possono iscrivere direttamente persone da loro scelte; 20 posti sono riservati a studenti di nazionalità italiana che intendono iscriversi direttamente; 10 posti sono riservati a studenti che non siano di nazionalità italiana.

In caso di eccedenza delle domande di iscrizione è previsto un test attitudinale e di verifica dei requisiti richiesti, secondo le modalità definite nel bando, con graduatorie separate per ognuno dei tre gruppi.

All’interno di ognuno di detti gruppi, i posti disponibili vengono attribuiti secondo l’ordine della graduatoria degli idonei. Limitatamente ai gruppi degli studenti iscritti dalle strutture indicate e degli studenti, di nazionalità italiana, che si iscrivono direttamente, qualora il numero degli iscritti in uno dei due gruppi sia inferiore a 20, è prevista la possibilità di aumentare le iscrizioni nell’altro gruppo, sino al raggiungimento del numero massimo complessivo di 40 iscritti nei due gruppi, e in modo da assicurare anche un'equa distribuzione tra i sessi.

Il Consiglio Direttivo si riserva, al di fuori dei gruppi di cui sopra, di ammettere a ciascun Master non più di un richiedente che offra beni o servizi di particolare utilità per il Master.

E’ inoltre prevista la possibilità di frequentare singole settimane del Master di II livello per i possessori di laurea del tipo indicato dal D.M. 3 novembre 1999, n. 509, o una laurea in conformità dell’ordinamento universitario precedente alla riforma, oppure devono essere in possesso di diploma ISEF o altro diploma universitario. Ai frequentanti verranno rilasciati Crediti Formativi Universitari.


Le domande di iscrizione dovranno essere inviate entro il 20 ottobre 2005. Farà fede il timbro postale.

I Corsi potranno non essere attivati qualora non si raggiunga il minimo complessivo di 30 allievi. Qualora le domande di iscrizione a ciascun Master superasse il numero dei posti disponibili, è prevista la formazione di una graduatoria per titoli ed esami. L’esame consisterà in un test attitudinale e di verifica dei requisiti richiesti. La necessità di effettuazione dell’eventuale prova scritta sarà resa nota attraverso il sito http://bioetica.unicam.it.

La stessa avrà eventualmente luogo il giorno 25 ottobre 2005, alle ore 10,00 presso i locali della Scuola di specializzazione in diritto civile, via Gentile III da Varano n.26, Camerino (MC). La prova potrà svolgersi mediante domande a risposte multiple e permetterà di verificare la conoscenza dei principi basilari della bioetica.

Nella valutazione si terrà conto del curriculum vitae et studiorum dei candidati e degli eventuali altri titoli presentati.

Verrà stilata una graduatoria distinta per ciascun gruppo e i candidati saranno ammessi a frequentare il Master secondo quanto sopra specificato in ambito di strutturazione dei gruppi per cittadinanza e modalità di iscrizione.

La Commissione avrà a disposizione 100 punti:
- max 60 punti per la prova scritta;
- max 40 punti per i titoli e le pubblicazioni, così suddivisi:

  • fino ad un max di 22 punti al voto di laurea (0,5 per ogni punto);
  • 3 punti per la lode,
  • max 5 punti per pubblicazioni;
  • max 5 punti per titoli professionali;
  • max 5 punti per titoli post-universitari.

La Commissione che valuterà le domande d’ammissione sarà composta da TRE membri del Consiglio Direttivo nominati dal Consiglio Direttivo stesso.

La graduatoria sarà resa nota il giorno successivo all’espletamento della prova, attraverso il sito http://bioetica.unicam.it

Nello stesso sito, qualora non si renda necessario l’espletamento della prova di ammissione, sarà pubblicato l’elenco degli ammessi al master.

Avverso la graduatoria provvisoria è possibile ricorrere al Rettore dell’Università degli Studi di Camerino, entro 15 giorni dalla data di pubblicazione. Il ricorso dovrà essere depositato allo stesso indirizzo dove è stata depositata la domanda di ammissione al Master.

LE DOMANDE D’AMMISSIONE, I TITOLI

Le domande d’ammissione ai Master, redatte in carta libera secondo gli schemi allegati ed indirizzate al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Camerino, Scuola di specializzazione in diritto civile, via Gentile III da Varano n. 26, 62032 Camerino (MC), dovranno essere presentate o fatte pervenire improrogabilmente entro il 20 ottobre 2005.

Saranno considerate prodotte in tempo utile le domande d’ammissione consegnate o spedite entro il termine indicato al comma precedente; ai fini della tempestività dell’invio della documentazione vale la data del timbro postale.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

1. dichiarazione sostitutiva di certificazioni attestante l’Università, il tipo, la data, il voto di laurea;
2. curriculum vitae et studiorum;
3. eventuali titoli se attinenti al Master. Se si tratta di titoli post-laurea [perfezionamento, dottorato, ecc.] l’istante potrà allegare il programma dei corsi;
4. fotocopia fronte-retro di un documento di riconoscimento in corso di validità;
5. ricevuta del versamento di Euro 28,82 sul c/c n° 166629 intestato all’Università degli Studi di Camerino – Conto tasse universitarie – per l’istruttoria della pratica.

I candidati che risulteranno ammessi al Corso dovranno presentare, entro il 28 ottobre 2005, a pena di decadenza, i seguenti documenti:

1. marca da bollo di Euro 10,33 da applicare alla domanda di iscrizione precedentemente presentata in una alla domanda di ammissione;

2. quietanza del versamento dell’importo relativo alla rata della quota di iscrizione sul conto corrente del

Centro Interdipartimentale di ricerca in diritto civile costituzionale.
Banca delle Marche filiale di Camerino
ABI 06055
CAB 68830
Conto Corrente 000000008297
Codice CIN lettera “P”

La quota verrà restituita in mancanza di attivazione del Master;

3. 2 fotografie formato tessera dello stesso negativo.

Le iscrizioni alla/e singola/e settimana/e, redatte in carta libera secondo l’allegato schema ed indirizzate al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Camerino, Scuola di specializzazione in diritto civile, via Gentile III da Varano n. 26, 62032 Camerino (MC), dovranno essere presentate o fatte pervenire improrogabilmente entro 30 giorni antecedentemente alla data di inizio delle lezioni della/e relativa/e settimana/e.

Saranno considerate prodotte in tempo utile le domande consegnate o spedite entro il termine indicato al comma precedente; ai fini della tempestività dell’invio della documentazione vale la data del timbro postale.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

1. dichiarazione sostitutiva di certificazioni attestante il titolo di studio, l’Università presso cui è stato conseguito e la data del conseguimento;

2. fotocopia fronte-retro di un documento di riconoscimento in corso di validità;

3. quietanza del versamento dell’importo relativo alla rata della quota di iscrizione sul conto corrente del

Centro Interdipartimentale di ricerca in diritto civile costituzionale.
Banca delle Marche filiale di Camerino
ABI 06055
CAB 68830
Conto Corrente 000000008297
Codice CIN lettera “P”

La sede dell’amministrazione dei Master è allocata presso la Scuola di Scuola di specializzazione in diritto civile, via Gentile III da Varano n.26, Camerino (MC), responsabile sig.ra Andreina Temperilli (e-mail:andreina.temperilli@unicam.it).

La sede della didattica dei Master sarà Camerino (per la settimana inaugurale e la settimana comprendente il Convegno Annuale) e Ancona (per le rimanenti settimane). La sede di Camerino sarà presso la Facoltà di Giurisprudenza, la sede di Ancona sarà presso l’Istituto Nazionale di Riposo e Cura per Anziani (INRCA) – Istituto a Carattere Scientifico.

LE QUOTE D’ISCRIZIONE

Per l’iscrizione al corso universitario di Master di I livello in Bioetica è dovuto il pagamento di un contributo di euro 1.500, suddivisa in due rate di € 1.000 da versare al momento dell’iscrizione e di € 500 da versare entro il 30 gennaio successivo.
Per l’iscrizione al corso universitario di Master di II livello in Bioetica è dovuto il pagamento di un contributo di euro 3.500, suddivisa in due rate di € 2.000 da versare al momento dell’iscrizione e di € 1.500 da versare entro il 30 gennaio successivo

All’iscritto che non volesse continuare la frequenza del Corso non verrà restituita, per nessun motivo, la tassa versata.

 

Modulo domanda Master in Bioetica I livello Modulo domanda Master in Bioetica II livello